Merano

UFFICIO PASTORALE

Merano

Carduccistraße 31 – 39012 Merano (BZ)

Tel: 0473 492395
Fax: 0473 492396

merano@chiesaluterana.it
www.ev-gemeinde-meran.it

Layout 1

Lettera Comunitaria

Chiesa

Carduccistraße

Carduccistraße 31 -39012 Merano (BZ)

Culti: a Merano ogni domenica alle ore 10,00; ad Arco ogni domenica (aprile-ottobre) nella Trinitatiskirche (Viale Roma) alle ore 10,45.

Pastore

Martin Krautwurst

krautwurst@chiesaluterana.it

La Comunità evangelica di Merano è sorta nel corso degli anni Cinquanta del XIX secolo nell’ambito della fioritura dei centri di cura termali a Merano. Nel 1861 vennero donate una casa di preghiera con ‘abitazione del pastore e venne creato un cimitero evangelico. Nel 1870 fu chiamato il primo pastore, nel 1876 si giunse alla costituzione legale della comunità. Si aggiunsero poi le località di culto di Bolzano (che dal 1898 ebbe un proprio pastore e poi diventò comunità autonoma) e di Arco. L’ambito di competenza della comunità si estende dal Passo di Resia sino alla costa settentrionale del Lago di Garda e raggiunge a Ovest il Passo di Monte Giovo, includendo Nalles e alla foce del fiume Sarca nel Lago di Garda giungendo al confine col territorio della Comunità luterana di Bolzano. Attualmente possiede circa 320 membri iscritti. Accanto alla Christuskirche di Merano (costruita tra il 1883 e il 1885) alla comunità appartengono anche la chiesa evangelica della Trinità (Trinitatiskirche) ad Arco e la cappella evangelica a Solda. Durante l’alta stagione molti turisti partecipano ai culti (a Merano tutte le domeniche normalmente alle ore 10,00, ad Arco da aprile a ottobre alle ore 10,45). Nei mesi invernali la vita della comunità è imperniata sui culti per i bambini, gli incontri femminili, gli incontri biblici, il coro. Particolare rilievo hanno la festa estiva all’inizio di settembre (prima domenica del mese), il concerto della domenica di Pasqua e i concerti del maggio musicale meranese.

La Comunità Evangelica di Merano è una comunità luterana indipendente dalla fine della I guerra mondiale sino al 2008. Dall’1.5.2008 fa parte della CELI. Tutte le attività sono in lingua tedesca.