L’Accademia delle comunità

La CELI organizza una volta all’anno un incontro fra le comunità teso ad approfondire i temi più disparati: da quelli religiosi a quelli etici e culturali. L’accademia, organizzata di volta in volta da alcuni componenti del corpo pastorale, intende anche far approfondire la conoscenza reciproca fra i membri delle comunità più lontane fra loro, quindi, accanto allo studio del tema scelto, non mancano momenti conviviali e di gioia in comune. La lingua utilizzata in questa manifestazione è esclusivamente quella tedesca. Questi incontri hanno luogo abitualmente all’inizio dell’autunno in varie località d’Italia. Informazioni relative all’accademia dell’anno in corso e il relativo modulo d’iscrizione vengono pubblicate sulla rivista della CELI Miteinander/Insieme.
E’ un’attività finanziata in gran parte con i fondi dell’otto per mille.

Accademia delle comunità 2019 (10 – 13 ottobre 2019)
Fede nella terza età
Reggello/Toscana – Arrivo: 10/10/2019 fino a mezzogiorno; Partenza il 13/10/2019 tardo pomeriggio

Credere – LA fede – fede fanciullesca – scetticismo postmoderno – fede individuale SÌ, fede confessionale NO, ritorno alla fede per paura, nel dolore, nella malattia, nella solitudine e nella vicinanza della morte: la fede e il credere sembrano avere le loro proprie stagioni e l’angolo climatico della storia della loro vita.Casa Cares2

Nella “Casa Cares” a Reggello vogliamo chiederci e scambiarci opinioni su:

  • ciò che è la fede quando siamo avanti con gli anni
  • quando la fede diventa particolarmente viva e ci avviciniamo allo stesso tempo alla morte
  • quando molti di noi devono fare i conti con l’approccio troppo facile alla fede durante gli anni giovanili
  • quando la fede diventa fondamentalistica, creativa, avanguardistica perché le persone anziane fanno finalmente sul serio con ciò che può significare la “libertà di un cristiano”.
  • ma anche quando la propria fede individuale scivola apparentemente in depressione, demenza e solitudine e si deve essere aiutati dal prossimo, se davvero la NOSTRA e vera fede così può esser chiamata

Piazza_Grande_ArezzoCi vogliamo avvicinare a tutto ciò dal punto di vista biblico, ma anche attraverso la letteratura, l’arte e il cinema, i discorsi, la nostra biografia e naturalmente anche facendo delle passeggiate nella Toscana autunnale. Nel programma è prevista anche una gita ad Arezzo.

La CELI sostiene l’ Accademia delle comunità logisticamente e finanziariamente; la quota di partecipazione include alloggio in camere doppie ad uso singolo o uso doppio e un ottimo vitto.

Il coordinamento viene suddiviso dialogicamente fra un teologo, il pastore Michael Jäger da Bolzano e un laico con licenza di pensiero cristiano frontaliero, Ingo Stermann, psichiatra e psicoterapeuta.

Numero di partecipanti: 15 persone.

Dove: Casa Cares, Via di Pietrapiana, 56 50066 Reggello (FI) T  +39 055 8652001 casacares@diaconiavaldese.org www.casacares.it

Quando: arrivo 10.10.2019 entro le ore 12; partenza 13.10.2019 intorno alle ore 12

Costi: camera doppia 130€ a persona; camera singola 150€ a persona

Informazioni: pastore Michael Jäger, jaeger@chiesaluterana.it, Tel. 327 943 4426

www.chiesaluterana.it

Iscrizioni fino al 15 giugno 2019

 

 

Accademia delle comunità 2015 (1 – 4 Ottobre 2015)

 „Immagini di Dio – immagini dell’uomo” è stato il tema della accademia della CELI 2015. Il bellissimo uliveto presso la Casa per ferie del Servizio Cristiano di Riesi è stato il luogo ideale per godere con tutti i sensi delle immagini di Dio che narrano del suo amore: ascoltando e vedendo, cantando e festeggiando, e, naturalmente, mettendo anche alla prova le nostre qualità creative! Direzione: Pastore Jakob Betz e Gisela Salomon

Accademia delle comunità 2011 (6-9.10.2011)

L’accademia si è svolta a Sestri Levante (GE) sul tema “Radicati a terra con i piedi,  – nel cielo con il cuore”, durante il quale, con l’aiuto di Katharina Steinhäuser e del past. Martin Möslein si è cantato, lavorato la creta e riflettuto sulla Bibbia.

Accademia delle comunità 2010 (6-9.10.2010)

A Villa Sabolini, presso Colle Val D’Elsa (SI) si è svolto l’incontro di quest’anno sul tema del Pellegrinare, non tanto nel senso classico del pellegrinaggio verso un luogo sacro, ma piuttosto in quello del cammino che ciascuno di noi compie nel corso della propria vita. Responsabile di quest’incontro è stato il pastore Möslein, accompagnato da Pia Selenka.

Accademia delle comunità 2009 (24-27.09.2009)

“Con il mio Dio posso saltare i muri” (Salmi 18,30): questo è il tema intorno al quale si è svolta l’accademia del 2009, che ha avuto luogo a Forio d’ischia (NA), sotto la guida del pastore Martin Möslein e della regista Juliane v. Crailsheim.

 Accademia delle comunità 2008 (9-12.10.2008)

Nella bella cornice di Casa Cares, nel verde degli Appennini vicino a Reggello (FI), e sotto la guida del pastore Martin Möslein, si è svolta l’accademia di questo anno sul tema: Com’è la mia vita? Che forma dò alla mia vita? Sono ancora io a decidere? Relatrice: Sonngard Schneider, pittrice.

Accademia delle comunità 2007 (4-7.10.2007)

L’incontro ha avuto luogo a Villa Cagnola a Gazzada (VA) ed ha affrontato il tema Il culto: cosa celebriamo realmente?. Responsabile dell’incontro è il pastore Matthias Fricke-Zieseniss insieme al pastore e cantore Christoph R. Morath di Erlangen.

 Accademia delle Comunità 2006 (5-8.10.2006)

L’incontro è avvenuto a Napoli ed ha avuto come tema i salmi. Essi sono stati non solo oggetto di studio biblico, ma sono stati anche resi vivi col canto. L’accademia, guidata dal pastore Fricke-Zieseniss, ha avuto come accompagnatore il cantore Heinz-Hermann Grube.

Accademia delle comunità 2005 (6-9.10.2005)

Luogo dell’incontro è stato Casa Cares (Reggello, FI) in Toscana, un centro di ricreazione della Chiesa Valdese, una antica villa toscana in mezzo ai uliveti e situato ca. 500 m sopra la valle dell’Arno. La figura di Dietrich Bonhoeffer e la sua vita sono stati il tema di cui si sono occupati sotto vari punti di vista i partecipanti a questa Accademia, guidati dal pastore Friecke-Zieseniss e dalla dr.ssa Martina Brose, insegnate di religione a Rodenberg/Hannover.