NEVerending Stories

Podcast sul tema Quaresima – Passione con il Decano della CELI , Heiner Bludau

La comunicazione si svolge a sempre più livelli. L’agenzia di stampa NEV della Federazione delle Chiese Protestanti in Italia (FCEI) offre da gennaio 2021 dei podcast con rappresentanti delle varie chiese aderenti e dedicati a temi di attualità. Il 17 marzo è andato online il terzo podcast sul tema della Passione, che contiene anche il commento del decano della CELI, Heiner Bludau. Con lui intervengono Luca Anziani, pastore valdese, e Maria Elena Laquaniti, membro della Commissione FCEI per la globalizzazione e l’ambiente. Di seguito il testo di Heiner Bludau.

“Io personalmente, intendo la Quaresima come una specie di invito ecclesiale a prepararsi alla Pasqua. Poiché a Pasqua celebriamo la resurrezione di Gesù Cristo dai morti, il periodo precedente si concentra sulla sofferenza e la morte di Cristo. Noi protestanti ci riferiamo a questo periodo come al “tempo di passione”. Questo non significa, però, che per sette settimane dobbiamo occuparci solo di questioni che toccano il tema della sofferenza. Per noi cristiani, la morte di Gesù Cristo sulla croce è un sentiero tracciato verso Dio. Sulla base di questo dono, siamo invitati a riflettere sulla nostra vita. E non nel modo che ci viene magari più spontaneo, concentrandoci su ciò che abbiamo appena vissuto o sulle sfide che ci aspettano nell’immediato; ma invece mantenendo una certa distanza e prendendo in considerazione la nostra vita nel suo insieme. Qual è il senso della vita? Cosa deve succedere perché la mia vita sia riuscita?

Certo, la rinuncia esterna a qualche cosa (consumo di carne, alcool, nicotina, televisione…) può aiutarci in questo “passo indietro”, in questa presa di distanza. Nel particolare frangente che stiamo vivendo, e che già ci priva di tantissimo, mi sembra però più indicato un approccio diverso: non aggiungiamo un’altra rinuncia ma concediamoci invece un momento di profonda riflessione in qualche momento della giornata. Un versetto della Bibbia potrebbe fornire un impulso prezioso in questa impresa. Per esempio, il versetto della domenica di ieri, Laetare, di Giovanni: “Se il granello di frumento caduto in terra non muore, rimane solo; ma se muore, produce molto frutto”. È evidente che qui la riflessione sulla vita non si limita al periodo tra la nascita e la morte, ma assume una dimensione molto più ampia.

Ma ci sono, naturalmente, anche tanti altri spunti. Sulla homepage della CELI pubblichiamo due volte alla settimana i Passi di passione, riflessioni dei nostri pastori collegati alla quaresima che possono servire da stimolo per intraprendere un cammino interiore.”

https://www.nev.it/nev/2021/03/17/neverending-stories-il-podcast-quaresima-o-tempo-di-passione/

nd
Foto Sam Bloom – Unsplash