II Domenica dopo Pasqua 26.4.20

Musica: Joh. Gottfr. Walther, Erschienen ist der herrlich Tag [È apparso il dì glorioso]
Versetto settimanale: Cristo dice: “Io sono il buon pastore. Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai.” Joh 10, 11a.27-28a
Voto

Raccogliamo i nostri pensieri e presentiamoci davanti a Dio, nostro Padre,
che si umanò in Gesù Cristo, diventando come noi;
entriamo nella forza dello Spirito Santo,
che ci infonde la forza per vivere

Amen.

Salmo 23

Acquietati!
Riposa dalle tue occupazioni,
dalle tue preoccupazioni,
dalle tue delusioni.
E accogli dentro di te le parole di questa mattina, tratte da questo salmo che ti è ben noto:


Lettura del Salmo 23

Kyrie

Dio misericordioso,
veniamo a Te con tutto ciò
che si presenta nella nostra vita quotidiana:
cose ben riuscite e gioiose,
fallimenti e delusioni.
Ti preghiamo:
Prendici così come siamo.
Aiutaci a confidare
che, in ogni momento, possiamo ricominciare nuovamente.
Signore, pietà!

Promessa

Dio così risponde alla nostra preghiera di ottenere misericordia:

“Io sono il buon pastore. Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai.”

Amen.

Preghiera

Dio di bontà,
ci troviamo all’inizio di questa nuova settimana.
Cerchiamo di mettere ordine fra i nostri pensieri.
Ogni giorno, sono tante le cose che avvengono senza che noi possiamo influire su di esse.
La nostra vita è limitata.
Ci preoccupiamo, pensando a come andare avanti.
Cerchiamo di prendere sul serio la situazione e pensiamo anche a come poter continuare a dare forma alla vita.

E perciò ora Ti preghiamo: fa’ che abbiamo un momento di requie da tutte le questioni che ci occupano, affinché attingiamo forza per i passi che ci si prospettano.

Di ciò Ti preghiamo, per il tramite di Gesù Cristo, nostro Fratello e Signore.

Amen.

Lettura Gv 10, 11-16 (27-30)

11 Io sono il buon pastore; il buon pastore dà la sua vita per le pecore. 12 Il mercenario, che non è pastore, a cui non appartengono le pecore, vede venire il lupo, abbandona le pecore e si dà alla fuga (e il lupo le rapisce e disperde), 13 perché è mercenario e non si cura delle pecore. 14 Io sono il buon pastore, e conosco le mie, e le mie conoscono me, 15 come il Padre mi conosce e io conosco il Padre, e do la mia vita per le pecore. 16 Ho anche altre pecore, che non sono di quest’ovile; anche quelle devo raccogliere ed esse ascolteranno la mia voce, e vi sarà un solo gregge, un solo pastore. 

27 Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono; 28 e io do loro la vita eterna e non periranno mai e nessuno le rapirà dalla mia mano. 29 Il Padre mio che me le ha date è più grande di tutti; e nessuno può rapirle dalla mano del Padre. 30 Io e il Padre siamo uno». 

Musica: Pescetti, Adagio in La magg
Predica sulla lettura
Musica: G.F. Händel, Andante Intercessioni

Dio misericordioso,
sono qui, con tutto ciò che muove il mio cuore.

Ti prego / Ti preghiamo:

Donami la certezza che non ti allontani mai dal mio fianco e che cammini insieme con tutti quelli che mi stanno a cuore!

Sii al fianco di tutti coloro che, in questo periodo, da sanitari, assistono e curano gli altri. Fa’ che si sentano sostenuti da Te e che possano trasmettere qualcosa, di questa consapevolezza, a coloro che gli sono affidati.

Sii al fianco delle tante persone che si trovano nei campi per rifugiati, sparsi nel mondo. Non possono proteggere se stessi come vorrebbero. Fortificali, per mezzo di persone che stiano al loro fianco, e fa’ che noi mettiamo il cuore nel sostenere coloro che li aiutano.

Intercessioni individuali…

Silenzio

Confidando che Tu, o Dio, ascolti la nostra preghiera, Ti preghiamo insieme con le parole che Gesù ci ha insegnato:

Padre Nostro
Benedizione

Per tutte le vie che ci sono davanti, Dio viene con noi:
ti benedica e ti protegga!
Faccia risplendere il suo volto su di te e ti sia propizio.
E volga verso di te il suo volto e ti doni pace,
oggi e sempre.

Amen

Musica: Stanley, Grave in Sol magg