Napoli: 45° anniversario dell'Ospedale di Villa Betania - Chiesa Evangelica Luterana in Italia

Napoli: 45° anniversario dell’Ospedale di Villa Betania

Nicht alle Nachrichten sind auf allen Sprachen verfügbar

Lade Kalender
19 Oktober 2013
Via Argine 604 Ponticelli (NA), Italia

 
Celebrazioni della nascita 1968-2013

Il 20 Ottobre 1968, veniva inaugurato l’Ospedale Evangelico Villa Betania, con 86 posti letto, pochi reparti e con circa 60 dipendenti. Pur tra difficoltà e ristrettezze , finalmente si realizzava il “sogno” del suo fondatore dr. Teofilo Santi, e delle Chiese Evangeliche napoletane, di aprire a Ponticelli, nella periferia di Napoli, un ospedale gratuito, solidale, aperto a tutti, al servizio di un quartiere emarginato. Un segno “profetico” e “samaritano”. Nel tempo l’Ospedale Evangelico è cresciuto e si è sviluppato. Nel 1993 è stato Classificato come “Ospedale Generale di Zona” e dal 1998 è stato inserito nel Piano Regionale Ospedaliero quale sede di Pronto Soccorso Attivo, con un ulteriore sviluppo dell’attività offerta, fino ad arrivare agli attuali 158 posti letto, con reparti avanzati e con circa 400 dipendenti. Oggi siamo diventati un ‘eccellenza medico-scientifica: punto di riferimento essenziale e insostituibile di un ampio bacino, che va oltre il quartiere ed oltre Napoli.

Il 19 ottobre si ripercorrerà la storia dell’ospedale con la speranza che ciò possa essere utile per raccogliere nuove indicazioni e nuove idee, per superare la crisi che ci deprime e ci coinvolge. Forse, recuperando un’idea di sanità “etica” e solidale, si potrà immaginare un futuro degli ospedali, con più qualità, più sobrietà e più efficacia.