Pasqua benedetta e piena di vita - Chiesa Evangelica Luterana in Italia

Pasqua benedetta e piena di vita

Il messaggio di Buona Pasqua della Chiesa Evangelica Luterana in Italiana

“Il Signore è risorto… è veramente risorto.” I quaranta giorni di Passione sono alle nostre spalle. La passione di Cristo ci ha portato nella luce piena di speranza del giorno della risurrezione. A nome di tutta la Chiesa Evangelica Luterana in Italia, la vicedecana, Kirsten Thiele, augura una Pasqua benedetta e piena di vita:

Il tempo della passione è alle nostre spalle, ma non ci siamo lasciati alle spalle il dolore e tutte le difficoltà ad immaginare un futuro. Continueranno ad accompagnarci, anche se riusciremo a controllare il virus. La sofferenza, il dolore e la morte fanno parte della vita umana, così come la felicità, la gioia, la capacità di emozionarsi.

Dio attraverso un grande dolore ci porta nella sua gioia profonda. La sua resurrezione ci permette di camminare attraverso il nostro dolore e di trovare la strada per il sentiero della vita pasquale. Cristo lo dice di nuovo ai nostri cuori a Pasqua: “Io vivo e anche voi vivrete” (Gv 14,19c).

Una nuova vita è nata anche nelle nostre comunità, in tutta la Chiesa di Gesù Cristo:

anche se siamo esausti e allo stremo delle forze dopo un anno di pandemia che ha aperto la porta ad altre crisi, guardiamo con fiducia a Dio, che ci è venuto incontro in Gesù Cristo e che a Pasqua ha sconfitto la morte una volta per tutte. In questo anno la Chiesa non si è mai arresa, è stata capace di reinventarsi e in molti luoghi è persino cresciuta! La nuova vita in Cristo sta prendendo piede, anche in questi tempi non facili.

Guardiamo insieme i segnali di vita e di un nuovo inizio, perché il nostro Signore vive!

 

Kirsten Thiele, vicedecana e pastora di Napoli

04.04.2021