Georg Reider è il nuovo pastore della comunità di Verona-Gardone

L’ altoatesino Georg Reider è il nuovo pastore della Comunità Evangelica Luterana di Verona-Gardone
Insediamento e culto solenne il 29 settembre 2019 alle ore 17
Verona, chiesa San Domenico, Via Pontiere 30
Cura dell’anima, programmazione e responsabilità
Un intenso cammino spirituale: Superiore Provinciale dei Francescani dell’Alto Adige fino al 2001
Nel 2011 lascia l’Ordine e la Chiesa Cattolica e entra nella Chiesa Evangelica Luterana in Italia
Nel 2018 viene ordinato pastore onorario della CELI

Cura dell’anima e sostegno

Verona – Gardone è la seconda comunità più giovane della CELI – 200 membri 

“Affidate a lui tutte le vostre preoccupazioni e ansietà, perché egli ha cura di voi.” (1 Pietro 5:7). Domenica 29 settembre 2019, Georg Reider verrà insediato dal decano della CELI, Heiner Bludau, come nuovo pastore della Comunità Evangelica Luterana di Verona-Gardone. Per Reider il versetto della 15ma domenica dopo Trinitate, che celebra l’arcangelo Michele e tutti gli angeli, è significativo del compito che lo attende.  Sono parole che parlano di impegno e di fiducia: “Comunità e responsabilità di una comunità hanno a che fare con la cura delle persone, ma anche con la capacità di programmazione e con il senso di responsabilità: senza impegno e senza una visione né la Chiesa né la Comunità possono crescere”.

Per il 64enne altoatesino della Val Sarentino, il prossimo 29 settembre ha inoltre un significato molto particolare: Verona-Gardone è infatti la prima comunità evangelica luterana che gli viene affidata come pastore. Reider è entrato nell’Ordine dei Francescani all’età di 22 anni; ha completato gli studi teologici a Bressanone, Innsbruck e Roma. Tra le altre cose, è stato Superiore Provinciale dei Francescani dell’Alto Adige e per otto anni è stato docente di Didattica della religione e Spiritualità presso l’Università Teologica di Bressanone. Nel 2011 la decisione di lasciare l’Ordine e la Chiesa Cattolica e di diventare membro della Comunità Evangelica Luterana di Bolzano. Georg Reider: “Ho combattuto a lungo, tentando di promuovere il cambiamento all’interno della Chiesa cattolica, finché un giorno ho capito che la Chiesa che cercavo e per cui mi battevo esisteva già”.  Durante la seconda sessione del XXII Sinodo del 28 aprile 2018, è stato ordinato pastore onorario della CELI. Poter vivere adesso in modo concreto la sua vocazione di pastore nella Chiesa Evangelica Luterana in Italia, è per lui la conclusione e il coronamento di un lungo e sofferto cammino spirituale.

Fino alla sua ordinazione di pastore della CELI, è stato responsabile del Centro Tau in Alto Adige, una struttura che offre un accompagnamento professionale in situazioni di crisi della vita, sostegno nel lutto o aiuto nella ricerca di senso e di una cultura di vita sostenibile. Da gennaio a fine agosto 2019, è stato poi sostituto del pastore Bernd Prigge nella comunità CELI di Venezia. Come altoatesino è perfettamente bilingue.

Domenica 29 settembre, ore 17, Chiesa San Domenico, Verona, Via del Pontiere 30
Insediamento ufficiale del pastore Georg Reider
dal decano della Chiesa Evangelica Luterana in Italia, Heiner Bludau

Note biografiche

Nato nel 1955 a Sarentino in Alto Adige e cresciuto in una famiglia di contadini di montagna a Pennes. Dopo aver frequentato il Liceo Francescano di Bolzano, Georg Reider è entrato nell’Ordine dei Francescani. Ha studiato teologia al Collegio teologico di Bressanone (1979-1984), a Innsbruck e a Roma alla Pontificia Università Salesiana (1984-1991). Sacerdote consacrato nel 1984. Professore di religione e docente universitario di didattica religiosa e di spiritualità, Superiore Provinciale dei Francescani, collaborazione in comitati internazionali, diversi soggiorni all’estero. Nel 1995 Reider ha fondato il Centro Tau, un’istituzione con sostegno pubblico per la formazione e per l’accompagnamento in percorsi psicologici e spirituali. Dal 2000 – 2007 formazione in counseling e nel 2004 in tutoring di scrittura.

Georg Reider-32001Nel 2011 Georg Reider lascia l’Ordine dei Francescani e la Chiesa cattolica e diventa membro della Chiesa Evangelica Luterana di Bolzano. 2018 ordinazione come pastore evangelico luterano in carica onoraria. Presta servizi di sostituzione in alcune comunità nel nord d’Italia, di cui otto mesi nella comunità CELI di Venezia.

Anche per la sua storia personale Georg Reider ha un’attenzione particolare per l’ecumenismo e per l’interculturalità, avendo vissuto in Alto Adige fin dall’infanzia. Nel suo lavoro da pastore attribuisce particolare importanza alla spiritualità vissuta insieme e alla cura dell’anima, l’accompagnamento spirituale e individuale delle persone che si affidano a lui.

nd