2. Quando è il momento opportuno per la stesura delle Disposizioni anticipate di trattamento - Chiesa Evangelica Luterana in Italia

2. Quando è il momento opportuno per la stesura delle Disposizioni anticipate di trattamento

In realtà qualsiasi momento a partire dal 18mo anno di età.
Nessuno si confronta volentieri con la propria morte, i giovani ancora meno delle persone più in età. Tuttavia le DAT non sono, come spesso ritenuto, una questione che interessa solo persone in età avanzata. Un incidente, un aneurisma, una subitanea malattia possono anche far cadere un giovane dall’oggi al domani in uno stato di coma o privarlo della capacità di prendere delle decisioni autonome e poterle esprimerle.
È importante che le DAT debbano essere applicabili alle condizioni attuali di vita e allo stato attuale di salute del dichiarante. Pertanto dovrebbero essere aggiornate a intervalli regolari e soprattutto nel caso insorgano importanti cambiamenti dello stato di salute.
Le DAT possono essere modificate o revocate ogni volta che lo si desidera. Nel corso di una vita non cambia soltanto lo stato di salute ma anche le condizioni di vita e le convinzioni, la scienza e la ricerca progrediscono. Di questo le DAT devono naturalmente tenere conto e devono essere adeguate in maniera corrispondente. È importante far registrare ogni volta la variante aggiornata.